SEZIONI

Pubblico teatro sociale

13 Dic Pubblico teatro sociale

“Il teatro sociale si configura come uno spazio impervio e insieme necessario agli artisti e agli operatori. Lo è anche per il pubblico? Il libro traccia un percorso nei luoghi del disagio sociale, attraverso l’intreccio di molte voci, cercando di indagare anche le ragioni di chi il teatro lo sceglie da spettatore consapevole, riconoscendone la funzione di mediatore e di facilitatore dell’integrazione.
Opinioni, narrazioni, conflitti dubbi, ma anche primi modelli di formazione degli operatori e del pubblico vengono ospitati in questo stimolante libro curato da Ivana Conte”.

(Franco Angeli 2012, 27 euro)