SEZIONI

"LA FAVOLA E IL SORRISO” CONCORSO TEATRALE 3^ edizione

07 Feb "LA FAVOLA E IL SORRISO” CONCORSO TEATRALE 3^ edizione

Con il patrocinio di

REGIONE VENETO
PROVINCIA DI VENEZIA
COMUNE DI NOVENTA DI PIAVE

In collaborazione con
ASSOCIAZIONE LE FONTI DEL PIAVE

Concorso teatrale riservato alle alunne e agli alunni delle scuole elementari del Triveneto


Il concorso teatrale è uno degli eventi importanti previsti all’interno di “Fabula – Costruendo Realtà”, Festival sulle forme della comunicazione, che promuove lo sviluppo e la competenza nella costruzione di realtà sociali condivise.
Il concorso “La Favola e il Sorriso” ha l’obiettivo di promuovere nei bambini e nei contesti scolastici la sperimentazione di nuovi linguaggi e processi creativi per assaporare il potere delle storie inventate.
Il concorso teatrale all’interno del festival diviene un importante momento di incontro tra esperienze di teatro-scuola prodotte nel territorio del Triveneto, tra insegnanti, genitori e bambini.
L’associazione culturale AITEMA si impegna a promuovere, diffondere, valorizzare e sostenere lo spettacolo dal vivo e le arti sceniche nella loro complessità.

Con “La Favola e il Sorriso” Fabula si pone lo scopo di stimolare e valorizzare la presenza di tali iniziative all’interno della scuola, in quanto considera il teatro un’attività formativa che permette di intrecciare diverse discipline e di sviluppare le capacità espressive e le competenze relazionali dei bambini.
Il Concorso Teatrale rivolto alle scuole vuole perciò essere, per i bambini, un’occasione di confronto e di scambio di ruolo tra palcoscenico e platea per esibire il proprio impegno.

Il tema che i partecipanti dovranno sviluppare per l’edizione 2011 è: “il filo logico”

La giuria valuterà principalmente le seguenti caratteristiche:
– integrazione di diverse forme di linguaggio (corpo, movimento, voce, suoni, immagini, lingue e dialetti ecc.)
– riferimenti impliciti / espliciti al mondo della comunicazione
– narrazioni che evadono le consuete aspettative / decostruiscano stereotipi e luoghi comuni
– rappresentazioni in cui sia valorizzata la possibilità di scelta e la creazione di alternative
– la partecipazione degli alunni in qualità di attori, autori e promotori del processo creativo-educativo
– spunti tratti dal concetto del Festival

Scarica il bando cliccando QUI

Per informazioni:
www.aitema.org
info@aitema.org

Referenti concorso:
Dott. Alvise Patron
Dott.ssa Alberta Xodo