Chi siamo

PEPPE COPPOLA

Operatore socio teatrale e operatore per l’infanzia.
Nato a Vico Equense (NA) nel 1986 sin da bambino si appassiona al teatro in ambito educativo e rieducativo, soprattutto per la fascia della prima infanzia.
Membro dell’associazione Agita per conto della quale si occupa di seguire diverse rassegne nazionali di teatro della scuola ed è responsabile di IDEA (International Drama Theatre Education Association).
È responsabile del progetto TeatroMoto (intervento a favore della popolazione abruzzese colpita dal sisma del 2009).
Attualmente conduce laboratori teatrali nelle scuole della Campania e percorsi di lettura animata nella scuola d’infanzia e nidi d’infanzia.

 

CATERINA DI FANT

Attrice e autrice fondatrice del Teatro della Sete, compagnia promotrice di indagine, laboratori e produzioni teatrali su tematiche sociali.
Diplomata presso la Civica Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine, formatasi presso il CSF del Friuli Venezia Giulia e specializzatasi al CEET di Ferrara, qualificata nella progettazione e realizzazione di percorsi di teatro integrato, laboratori di espressività corporea che sostengono l’integrazione di allievi di tutte le età con disagio psicofisico e difficoltà relazionali.
Conduttrice di laboratori sulla forza e i ruoli della comunicazione non verbale, di laboratori teatrali applicati alla scrittura creativa e all’educazione all’immagine.
Collabora con Nicoletta Oscuro, Maril Van Den Broek, Carlo Tolazzi, ERT Friuli Venezia Giulia, Mocambo Swing, Alan Malusà Magno.

 

MARINA DI VIRGILIO

Attrice, utrice, educatrice teatrale; scopre e si lega al teatro da ragazzina; a Bologna presso la scuola di teatro “Galante Garrone” si apre allo studio delle prime tecniche teatrali, migliorate a Modena presso l‟Emilia Romagna Teatro a seguito del corso superiore per attori di prosa. Si laurea in Filosofia per poi dedicarsi allo studio dei linguaggi non verbali e della performance conseguendo un Master alla “Cà Foscari” di Venezia con la tesi: “corpo essenza: l‟Oriente incontra l‟Occidente attraverso il corpo del Performer”, elaborata con la collaborazione di Carlo Infante. Studia e Lavora con diversi registi e pedagoghi di fama nazionale e internazionali (tra cui: Christian Di Domenico; Mamadou Dioume; Cesare Ronconi; Moni Ovadia; Renata Molinari; Monica Klinger; Danio Manfredini; Laura Curino; Francesca Mazza; Brigitte Cirla; Vincent Audat; Tage Larsen; Claudio Di Scanno, Bruce Myers, Marco Manchisi; Guillermo Angelelli; Cesar Brie; Julia Varley; Helen Chadwick); interessata alle contaminazioni dei linguaggi scenici amplia la ricerca teatrale anche alla danza, in particolar modo quella Orientale (tra cui: Ileana Citaristi (danza Odissi); Mario Barzaghi (Katakali); Philippe Menard (Aikitaiso); Claudio Ioanna (contemporanea e contact); Enzo Cosimi (teatro/danza); Atsushi Takenouchi (danza butoh). Collabora ed è socia di diverse realtà Nazionali (TSA, Agita Teatro, Teatro del Krak, Donn.è, AssOdeonTeatro (di cui è Presidente).

 

GUIDO GENTILINI

Musicista, cantautore, attore e operatore teatrale. Nasce e vive a Firenze dal 1982. Studia chitarra classica, teoria e solfeggio, storia della musica dall’età di 13 anni, allievo di Massimo Niccolai. Forma il primo gruppo musicale all’ età di 14 anni, con il quale suona per circa 10 anni. Studia basso elettrico, pianoforte, musica d’insieme. Inizia il percorso teatrale attraverso l’esperienza del teatro scuola recitando e curando le colonne sonore degli spettacoli. Allievo di Patrizia Mazzoni, si apre alla mediazione teatrale grazie alla formazione con Giorgio Testa e Ivana Conte (ETI), presso il teatro della Pergola di Firenze. Segue il laboratorio Costa presso il Teatro della Pergola e il laboratorio intensivo di Massimo Verdastro e Francesca della Monica, con la supervisione di Luca Scarlini. Studia canto jazz con Stefania Scarinzi e canto moderno con Filomena Menna. Socio di AD-AR-TE dal 2009, associazione culturale e teatrale. Socio Agita dal 2007.  [website]

 

DESY GIALUZ

E’ nata il 6 giugno 1983 a Gorizia. Si è diplomata in recitazione presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “S.D’Amico”. Ha seguito il percorso pedagogico di “J.Lecoq” a Milano affiancandolo alla scuola d’arte circense e di clownerie. Ha studiato e lavorato con G. Vacis, V. Binasco, L. Ronconi, N.Karpof; debuttando in cornici quali la Biennale di Venezia, il Festival dei 2Mondi di Spoleto. Lavora come operatrice teatrale all’interno di Rassegne Regionali e Nazionali e di eventi culturali per la promozione del teatro in ambito educativo.

 

ANDREA LAMPIERI

Attore, tecnico ed educatore teatrale, si forma a Firenze, frequentando e sperimentando diverse realtà laboratoriali. Dal 2002 inizia a tenere laboratori scolastici di avviamento al teatro, in scuole di ogni ordine e grado. Si laurea in Discipline dell’Arte della Musica e dello Spettacolo, e durante il percorso di studi collabora professionalmente con il regista Angelo Savelli (Teatro di Rifredi) e con il Teatro della Pergola, curando iniziative e progetti del C.T.E. (Centro Teatro Educazione) dell’ ETI. Si avvicina al settore tecnico artistico frequentando il corso “E.S.T. Estetica dello Spettacolo e delle Tecnologie” presso il Teatro Studio di Scandicci, specializzandosi su illuminotecnica e macchineria teatrale. Dal 2008 socio e membro dell’associazione culturale Khantaros, continuando a formarsi sul piano attoriale e della didattica con Alessandro Pecini, e seguendone il lavoro nell’ambito della Teatroterapia. Nel 2010 è tecnico presso il Teatro della Limonaia di Sesto Fiorentino per il Festival Internazionale Intercity, e segue un Workshop attoriale della compagnia olandese Bambie. Frequenta l’Accademia di Doppiaggio Cinematografico e Televisivo di Christian Iansante e Roberto Pedicini. Socio Agita Teatro dal 2009.

 

INA MUHAMETI

Operatrice teatrale, attrice, mediatrice culturale, interprete. Nasce in Albania nel 1985, in una città che si affaccia sul Mare Adriatico (Vlore).
Migra con la famiglia verso Napoli all’età di 5 anni e sin da piccola  frequenta percorsi laboratoriali di teatro educazione.
Membro fondatore della compagnia Idroscalo,93.
Dal 2008 diventa socia di Agita Teatro con cui intraprende il percorso di ricerca nell’ambito del Teatro Educazione nella Scuola e nel Sociale.
Lavora come Mediatrice Culturale per l’ass. N:EA e CIDIS Onlus di Napoli per  favorire l’inserimento dei bambini romeni nelle scuole partenopee.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *