SEZIONI

“INCONTRO TEATRO-SCUOLA” Burago di Molgora 30.11.2018 ore 20.30

L’Associazione “Un Palcoscenico per i Ragazzi”
promuove
UN INCONTRO DI TEATRO-SCUOLA per genitori, insegnanti, operatori teatrali, studenti, appassionati

in collaborazione con

il Comune diBurago di Molgora
la Parrocchia SS. Vito e Modesto
AGITA

“IL DOSSIER LABORATORI DI TEATRO CLASSICO NEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SUPERIORE IN ITALIA – ANNI 2005-2017”. RICERCA AGITA TEATRO-AGICLASSICA

presentazione a cura di
ONELIA BARDELLI

con il contributo di
LOREDANA PERISSINOTTO

a seguire ore 21.15

DIVERSI … MA NON TROPPO!

spettacolo teatrale a cura dei ragazzi di 3^A, secondaria di 1° grado, I.C. “A. Manzoni”, sede di Burago di Molgora

 Evento 30 11 2018 Scuolateatro Burago

 

Spettacolo Teatrale DIVERSI … MA NON TROPPO!

Durata 40’ SINTESI: Cosa potrebbe succedere durante un qualsiasi intervallo a una classe normale, composta da studenti apparentemente uniti nella quotidiana lotta per la sopravvivenza scolastica? Cosa potrebbe accadere se questa stessa classe si trasformasse improvvisamente in un palcoscenico vivente, specchio reale in cui ciascuno può vedere riflessa la propria identità, la propria fragilità e sensibilità? Vi siete mai chiesti cosa potrebbero portare 19 diversità che scoprono tutta la ricchezza racchiusa in ogni singola differenza trasformando il loro “stare insieme” in … amicizia?

DOCENTE referente: Prof.ssa Chiara Canesi

ALTRE DOCENTI: Proff.sse Annalisa Scaccabarozzi, Cristina Buscialà, Corinna Cereda

EDUCATRICE: Arianna Biffi

COLLABORAZIONE ESTERNA: Prof.ssa Biancamaria Cereda

CLASSE 3^A – ALUNNI COINVOLTI: 19 – Giada, Sara, Martina, Adele, Greta, Davide, Isaac, Luca, Aurora, Damian, Desirèe, Mattia, Yara, Valentina, Lorenzo, Matteo, Asia, Sharon, Leonardo.

IDEA ORIGINARIA E METODOLOGIA DI LAVORO: L’idea è nata dal desiderio dei ragazzi di riflettere sul loro stare insieme. Lettura di brani da Il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry. Tecniche utilizzate: narrazione, gestualità, coralità.

TESTO INTERAMENTE REALIZZATO E SCRITTO DAI RAGAZZI.