SEZIONI

Blog

A un anno di distanza, chi non vive in quella terra ha allontanato, del tutto o in parte, il pensiero del sisma di Abruzzo del 6 aprile 2009. Altre catastrofi naturali incombono, più o meno vicine a noi. Altri affanni, altre preoccupazioni. Chi in Abruzzo c’è stato, nei giorni dell’emergenza, nelle tendopoli, fra i bambini, sente però forte l’esigenza di riannodare il filo di un percorso che ha cominciato a snodarsi nell’agosto scorso, con l’intervento di AGITA nella tendopoli di San Demetrio.

Teatromoto